News

6 Aprile 2020

TA.RI. 2020 – DISPOSIZIONI URGENTI A SEGUITO DELLA PANDEMIA CONNESSA ALLA DIFFUSIONE DEL CORONAVIRUS

Si informa che con delibera di Consiglio Comunale n°23 del 30.03.2020, le date di scadenza della Ta.Ri. per l’anno d’imposta 2020, sono state modificate in:

  • 31.05.2020
  • 31.07.2020
  • 30.09.2020
  • 30.11.2020
  • la scadenza della rata a saldo (unica soluzione) rimane invariata ovvero il 16.06.2020

 

 

Inoltre, con Delibera di Consiglio Comunale N.28 del 02/04/2020, il Comune di Pescara ha deliberato in merito alle scadenze di provvedimenti di dilazione (per persone fisiche e/o giuridiche), il differimento delle scadenze di pagamento rateali, rivenienti da provvedimenti accertativi emessi dal Comune di Pescara, con scadenza nel periodo 8 marzo 2020 – 31 maggio 2020, secondo il seguente calendario:

  • rate scadenti dall’8 al 31 marzo 2020 ⇨ nuova scadenza al 30 giugno 2020;
  • rate scadenti nel mese di aprile 2020 ⇨ nuova scadenza 31 luglio 2020;
  • rate scadenti nel mese di maggio 2020 ⇨ nuova scadenza 31 agosto 2020

 

Scarica il pdf della Delibera

Ultimi articoli

News 30 Giugno 2020

Chiusura sportelli per il giorno 02/07/2020

Si comunica che per motivi tecnici gli sportelli della Società Adriatica Risorse S.

Tributi 28 Maggio 2020

TARI 2020: PAGAMENTO DIFFERITO PER LE IMPRESE

Il Consiglio comunale di Pescara, ha dato il via libera definitivo al provvedimento, già anticipato nei giorni scorsi, che prevede un ulteriore differimento per il pagamento della Tari (Tassa sui rifiuti) solo per le attività economiche rimaste chiuse, per via del Decreto nazionale o per scelta, a causa dell’emergenza sanitaria da Covid 19.

News 22 Maggio 2020

FASE 2 – RIAPERTURA AL PUBBLICO

Gli sportelli di Adriatica Risorse SpA riapriranno al pubblico da martedì 26 maggio 2020.

News 13 Maggio 2020

SOSPENSIONE DELLA RISCOSSIONE DELL’IMPOSTA DI SOGGIORNO FINO AL PROSSIMO 30 SETTEMBRE 2020.

Con delibera di giunta comunale numero 173 del 11/05/2020 il Comune di Pescara ha deciso di sospendere la riscossione dell’imposta di soggiorno fino al 30 Settembre 2020.

torna all'inizio del contenuto